Scafati in campo dopo lo stop a Forlì,
Finelli: «Contro Cento per il riscatto»

Sabato 26 Dicembre 2020 di Stefano Prestisimone
Scafati in campo dopo lo stop a Forlì, Finelli: «Contro Cento per il riscatto»

Dopo lo stop brusco di Forlì, la Givova Scafati torna in campo domani a Cento per il riscatto. Ancora senza l’indisponibile Cucci e con Culpepper che verrà sostituto ma non prima del 17 gennaio, il club di Nello Longobardi affronta la sua quinta trasferta in sette turni, con palla a due alle 18. Il campo di Cento ha portato fortuna alla Givova Scafati, che lì ha vinto la SuperCoppa Centenario 2020. A distanza di circa un mese e da quella cavalcata trionfale, il team salernitano ritorna a calcare lo stesso parquet, con l’obiettivo di bissare i risultati conquistati nel precampionato. "Siamo tornati in palestra con ottima mentalità, dopo aver analizzato dettagliatamente la partita di Forlì e fatto tesoro degli errori commessi e apprendimenti fatti in quella occasione - dice coach Finelli -. Affrontiamo ora a Cento una squadra molto competitiva, che viene da un buonissimo momento di forma, avendo vinto ampiamente sia contro San Severo in casa che Pistoia in trasferta nelle ultime due giornate di campionato. Sarà determinate la qualità della nostra aggressività e fisicità per 40 minuti, quella che a Forlì è mancata nel primo quarto della sfida. Dal primo minuto dovremo avere un impatto fisico prepotente, che dobbiamo poi garantire per tutto l’arco della sfida".

Ultimo aggiornamento: 22:10 © RIPRODUZIONE RISERVATA