Scafati in campo a Ferrara oggi alle 18:
è l'ultimo test prima della seconda fase

Mercoledì 7 Aprile 2021 di Stefano Prestisimone
Scafati in campo a Ferrara oggi alle 18: è l'ultimo test prima della seconda fase

Dopo il ko nella seminfinale di Coppa Italia contro Udine, ultimo impegno di stagione regolare di  A2 per la Givova Scafati che stasera alle 18 affronterà sul parquet dell’MF Palace la Top Secret Ferrara. Si tratta del recupero della quinta giornata di ritorno, non disputato per i problemi legati al Covid. Due settimane fa, Scafati e Ferrara si sono scontrate a campi invertiti: al PalaMangano, con vittoria per 86-83 dei padroni di casa. Per gli uomini di patron Longobardi la sfida avrà il sapore di un banco di prova importante, visto che sarà l’ultimo ufficiale prima dell’inizio della seconda fase del campionato, che prenderà il via sil 25 aprile.

Così il coach Alessandro Finelli alla vigilia: «Voltiamo pagina dopo la semifinale di Coppa Italia, che ci ha lasciato l’amaro in bocca per la maniera in cui è terminata, e ci immergiamo subito in un match tosto a Ferrara, contro un team che deve ancora conquistare punti preziosi per la classifica. Abbiamo vinto solo all’ultimo minuto nella sfida disputata circa due settimane or sono al PalaMangano, per cui siamo consapevoli di affrontare una squadra preparata e completa in ogni ruolo, a partire dai lunghi Fantoni, Baldassarre e soprattutto Pacher, che ci ha creato parecchie difficoltà nella precedente sfida, per poi passare agli esterni Hasbrouck, Vencato e Panni, oltre a tanti giovani che garantiscono atletismo. Questa gara rappresenta la giusta occasione per rimetterci in carreggiata, da giocare con intensità, attenzione e fiducia. Sarà l’unica partita ufficiale prima della prossima fase, per cui rappresenta anche una occasione importante per disputare una partita vera ed approcciarci al meglio alle sfide che poi ci attenderanno».  

Ultimo aggiornamento: 11:20 © RIPRODUZIONE RISERVATA