Scafati, ecco un altro innesto:
arriva Luigi Sergio, ex Ravenna

Lunedì 1 Giugno 2020 di Stefano Prestisimone
Prima coach Finelli, poi Valerio Cucci, ora Luigi Sergio. La Givova Scafati si rifà il look, trasformando il roster. Ufficiale l’accordo per le prossime due stagioni sportive con l'ala ex Ravenna, 32 anni. Nato e cresciuto cestisticamente a Maddaloni, nell’ultima stagione recentemente sospesa per la pandemia, ha indossato la canotta dell’Orasi, conla quale era primo in classifica nel girone ovest del campionato di A2. Giocatore esperto, solido, mancino, fratello di Biagio Sergio. «Sin dai primi contatti con la società ho percepito una grande ambizione e questo ha sicuramente giocato un ruolo decisivo nel formare il mio convincimento a firmare per Scafati - spiega Sergio -. Ho parlato già con il coach, che nella sua recente esperienza a Mantova ha messo in mostra una tipologia di pallacanestro che apprezzo molto e che mi ha dato l’ulteriore conferma che questa è stata la scelta migliore che potessi fare. Vengo infatti da due stagioni positive, nelle quali ho disputato campionati di vertice in serie A2 e sono certo che con la casacca scafatese potrò dare continuità a questo buon periodo. Sono pronto a dare il mio contributo, affinché la società possa raggiungere gli obiettivi prefissati, mettendomi a completa disposizione dello staff tecnico e del gruppo». © RIPRODUZIONE RISERVATA