Covid, rinviata Supercoppa:
Gevi-San Severo non si gioca

Domenica 11 Ottobre 2020 di Stefano Prestisimone

Niente basket, neppure a porte chiuse. E’ notizia di stamattina. La Fip, a seguito delle indicazioni ricevute dalla Lega Nazionale Pallacanestro, ha disposto infatti il rinvio a data da destinarsi della partita Gevi Napoli-Allianz San Severo in programma oggi al PalaBarbuto alle 18 e gara d’esordio della prima giornata del girone Arancione della Supercoppa Centenario A2. Non ci sono ancora motivazioni ufficiali, ma da indiscrezioni pare che il rinvio potrebbe essere legato a “indisponibilità” di qualche atleta pugliese. Ne sapremo di più a breve. La Gevi Napoli avrebbe giocato a porte chiuse, senza neppure i 200 spettatori previsti per le manifestazioni al coperto. E pare sarebbe stato l’unico caso nella pallacanestro italiana. Nella diffida notificata dalla Questura di Napoli alla società azzurra era stato disposto “… di attenersi scrupolosamente al dettato dell’art. 1, punto 6, lettera f, del D.P.C.M. del 07 Agosto 2020…”, ovvero di giocare l’incontro a porte chiuse. Ma come detto, niente partita.

Ultimo aggiornamento: 12:44 © RIPRODUZIONE RISERVATA