Benevento, col Palermo fischia Baroni: nessuna vittoria nei precedenti

Solo quattro punti con l'arbitro toscano

Niccolò Baroni
Niccolò Baroni
di Oreste Tretola
Mercoledì 30 Novembre 2022, 22:42
2 Minuti di Lettura

Domenica al Vigorito sarà Niccolò Baroni di Firenze ad arbitrare il match tra Benevento e Palermo.

Il fischietto toscano ha diretto in nove occasioni i giallorossi; bilancio di una sola vittoria per la strega, quattro pareggi e quattro ko. Il primo precedente risale ad un L’Aquila-Benevento, terminato 2-2 nel campionato di Lega Pro 2013/14.

L’anno dopo Baroni diresse il ko casalingo (1-2) con il Lecce. Prima direzione in B il 4 settembre 2016: Carpi-Benevento finì 1-1, reti di Falco e Catellani (il match si giocò al Braglia di Modena). Altro pari (0-0) tra Benevento e Vicenza il 21 aprile 2017. Nella stagione 2018/19 il fischietto fiorentino diresse Pescara-Benevento, finita 2-1 per i biancazzurri; altra direzione a Pescara e altro ko (4-0) nell’annata successiva.

Nello stesso campionato Baroni fischiò al Tombolato che il Benevento espugnò 2-1. Due le direzioni lo scorso anno: il pari di Ferrara, firmato Tello-Da Riva, e il ko casalingo alla terzultima giornata contro la Ternana. In tre occasioni Baroni ha diretto il Palermo: tutte vittorie per i siciliani. Al Vigorito gli assistenti saranno Niccolò Pagliardini di Arezzo e Claudio Gualtieri di Asti; quarto uomo sarà Giovanni Ayroldi di Molfetta. Al Var ci saranno Aleandro Di Paolo di Avezzano e Marcello Rossi di Biella.

© RIPRODUZIONE RISERVATA