Aic, il nuovo presidente è Calcagno:
l'ex Paganese succede a Tommasi

Lunedì 30 Novembre 2020 di Danilo Sorrentino

Umberto Calcagno è il nuovo presidente dell’Associazione calciatori. Lo ha appena eletto l’assemblea Aic a Milano, come successore di Damiano Tommasi. «Dopo esser stato calciatore e aver vissuto tanti anni nell’Associazione, questo è il coronamento di un sogno», ha detto Calcagno. L'ex centrocampista, da tempo nell'organigramma dell'Aic e già vicepresidente dello stesso Tommasi, dallo scorso giugno, dopo le dimissioni del presidente uscente, aveva ricoperto tale ruolo ad interim. Il suo sfidante, in questa tornata elettorale, era l'ex Campione del Mondo del 1982, Beppe Dossena. 

Calcagno ha concluso la sua carriera da giocatore nel 2005, vestendo la maglia della Paganese in Serie D, segnando anche un gol nella semifinale playoff. In precedenza il centrocampista ligure aveva militato anche nel Benevento e nell'Avellino.

Ultimo aggiornamento: 17:07 © RIPRODUZIONE RISERVATA