Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Allegri perde la testa in Juve-Inter: litiga con la panchina di Inzaghi e viene espulso

Mercoledì 11 Maggio 2022
Allegri fuorioso ed espulso in Juventus-Inter: esultanza sgradita, ecco cosa è successo

Rabbia di Massimiliano Allegri nella finale di Coppa Italia tra Juventus e Inter. Il tecnico bianconero è stato espulso al 103' dei tempi supplementari dall'arbitro Valeri dopo che già durante il tempo regolamentare aveva avuto un battibecco con la panchina dell'Inter. Ma cosa è successo nei supplementari? Secondo i bordocampisti la lite si è accesa perché Allegri non ha gradito qualche gesto dei giocatori dell'Inter nell'esultanza dopo il gol del 4-2 firmato da Perisic che ha di fatto chiuso il discorso Coppa Italia. E dopo la partita è stato lui stesso a far chiarezza: «È passato uno dell'Inter e mi ha dato una pedata. Ho reagito, l'arbitro mi ha visto e mi ha espulso giustamente. Non cambia niente sapere cos'è successo oppure no in campo».

 

 

Ultimo aggiornamento: 12 Maggio, 00:26 © RIPRODUZIONE RISERVATA