Juventus, Allegri e il derby col Toro:
«Altra partita rispetto al Chelsea»

Venerdì 1 Ottobre 2021 di Alberto Mauro
Juventus, Allegri: «Contro il Torino dobbiamo fare un'altra partitta rispetto a quella contro il Chelsea»

TORINO - Serve un’altra partita rispetto al Chelsea, ma con lo stesso carattere visto in Champions. Domani si capirà se la vittoria contro i Blues avrà curato anche le ferite del campionato, la terza vittoria consecutiva potrebbe raddrizzare la classifica per la Juventus di Massimiliano Allegri, impegnata domani nel derby della Mole contro il Torino di Ivan Juric. «In campionato siamo in ritardo, per il Toro è la partita della vita. Per noi dal punto di vista tecnico sarà più difficile del Chelsea. Domani dobbiamo sistemare la classifica, e potremmo dare un altro bel un colpetto. L’altra sera è andata bene così, domani dobbiamo fare un’altra partita. Loro giocano a uomo a tutto campo, dobbiamo essere bravi a trovare spazi».

 

 

Allegri: «Contro il Torino dobbiamo fare un'altra partita rispetto a quella contro il Chelsea»

JURIC. «Juric sta facendo un ottimo lavoro, incarna lo spirito Toro. Sarà una partita complicata, bisognerà ribattere colpo su colpo. I granata hanno concesso meno occasioni di tutte le altre squadre in campionato, concedendo appena 6 reti».

FORMAZIONE. «Due ce li ho sicuri: Szczesny e Chiellini. Gli altri devo vederli oggi. Qualcuno ieri era più stanco degli altri, ma sono giovani, abbiamo un altro giorno fino a domani alle 18. Vediamo chi sta meglio e avrà più energie andrà in campo».

ARTHUR E KAIO. «Ieri Arthur si è allenato con la squadra. Può darsi che lui e Kaio Jorge vengano in panchina domani».

 

 

Ultimo aggiornamento: 19:54 © RIPRODUZIONE RISERVATA