Spagna, fermato il tifoso lancia banane: radiato dallo stadio, ora l'accusa di razzismo

Mercoledì 30 Aprile 2014
La polizia ha fermato oggi, con l'accusa di razzismo, il tifoso del Villarreal che nell'ultimo incontro di Liga tra la sua squadra e il Barcellona aveva gettato una banana contro il calciatore di colore Dani Alves, che poi aveva mangiato il frutto, sotto l'occhio delle telecamere, dando il via a un trailer antirazzismo che ha fatto il giro del mondo.



GUARDA IL VIDEO





Due giorni dopo il gesto, la società aveva identificato il tifoso e gli aveva ritirato la tessera, inibendogli per sempre l'ingresso allo stadio. Il tifoso fu segnalato da alcuni spettatori che gli sedevano vicino.



Dani Alves aveva così commentato l'accaduto: «Sono in Spagna da 11 anni e queste cose accadono da quando io sono qui. Ma penso che bisogna ridere di questi ritardati mentali».








Clicca qui e segui Il Mattino su Facebook!

Ultimo aggiornamento: 20:55