La vedova di Gianni Mura dona la Olivetti
al Museo del calcio Andrea Fortunato

Lunedì 15 Febbraio 2021
La vedova di Gianni Mura dona la Olivetti al Museo del calcio Andrea Fortunato

La Gondazione Fioravante Polito ha annunciato che la signora Paola Mura, vedova del giornalista e scrittore Gianni Mura, ha donato al Museo del calcio “Andrea Fortunato” la macchina per scrivere Olivetti Lettera 32 appartenuta al marito, scomparso il 21 marzo dello scorso anno.

Il presidente della fondazione, che ha sede a Santa Maria di Castellabate, Davide Polito, ha sottolineato: «E’ un regalo che ci onorgoglisce e sarà una delle prime cose che faremo vedere ai visitatori. Il prezioso cimelio è stato collocato nella sala stampa della fondazione intitolata alla memoria di uno dei più grandi giornalisti e letterati del mondo culturale e sportivo: Gianni Mura». Tanti i cimeli provenienti da tutto il mondo nel museo dedicato ad Andrea Fortunato, l'ex calciatore della Nazionale e della Juventus stroncato dalla leucemia nel 1995, all'età di 23 anni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA