Apple vuole comprare il Manchester United, sul tavolo 5,8 miliardi di dollari. In corsa anche Meta e Amazon

Dollari che renderebbero i Red Devils una delle squadre più ricche del mondo

Apple vuole comprare il Manchester United, sul tavolo 5,8 miliardi di dollari. In corsa anche Meta e Amazon
Apple vuole comprare il Manchester United, sul tavolo 5,8 miliardi di dollari. In corsa anche Meta e Amazon
Giovedì 24 Novembre 2022, 18:56 - Ultimo agg. 26 Novembre, 08:20
2 Minuti di Lettura

Apple vuole acquistare il Manchester United. A riportare la clamorosa indiscrezione sono i media inglesi, in particolare il The Times e il più locale Manchester Evening News. La famiglia Glazer, proprietaria della squadra inglese da 17 anni, hanno ufficialmente annunciato che la squadra è in vendita. Per il Daily Star, Apple è in trattativa e Tim Cook, amministratore delegato di Apple dal 24 agosto 2011, sarebbe pronto ad offrire 5,8 miliardi di dollari.

Dove andrà Cristiano Ronaldo? Dalla tentazione Chelsea alla suggestione Roma (con Mou): le 5 ipotesi

Dollari che renderebbero i Red Devils una delle squadre più ricche del mondo. Oltre ai fan britannici, infatti, i Red Devils hanno moltissimi tifosi in Asia, in Medio Oriente, in Africa, negli Stati Uniti e in Cina. Un eventuale acquisto da parte di Apple riuscirebbe a riaccendere la passione dei tifosi, insofferenti verso l’attuale proprietà e a garantire gli investimenti necessari all’ormai vecchio stadio Old Trafford.

In corsa anche Meta e Amazon

Anche Meta e Amazon - questo lo sostiene il The Times - sarebbero in corsa per l’acquisto della squadra che Alex Ferguson, in passato, ha portato continuamente alla vittoria. E che da alcuni anni a questa parte, invece, vive un preoccupante declino in termini di vittorie. Resta difficile pensare, tuttavia, che Meta sia disposta a investire miliardi di dollari nello United, vista la difficoltà che sta affrontando il suo amministratore delegato, Mark Zuckerberg, e i recenti tagli alla sua forza lavoro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA