Arbitri, da oggi si torna
al lavoro di gruppo a Coverciano

Mercoledì 3 Giugno 2020 di Roberto Avantaggiato
Con l’apertura agli spostamenti tra regioni, si apre anche la “nuova” stagione degli arbitri di serie A. Che da oggi si ritrovano a Coverciano per 4 giorni di preparazione in vista della ripresa del campionato. I 25 direttori di gara (21 uomini di campo più 4 Var Pro) sono stati convocati da Rizzoli dopo i tre mesi di inattività, al netto di preparazioni individuali a casa o nei parchi. Gli arbitri, che dormiranno in camere singole dove oltre a dormire mangeranno anche, in questi giorni hanno fatto il test sierologico ognuno nella propria sede, saranno comunque sottoposti, secondo il protocollo per gli allenamenti di gruppo, ad altri tamponi (due consecutivi). Rizzoli, oltre a “rinfrescare” le disposizioni tecniche, darà precise istruzioni (dopo averlo fatto via web) sui comportamenti da tenere per rispettare il protocollo approvato dal Cts per la ripresa delle partite. Che prevede spostamenti con mezzi propri (salvo per sedi particolari) e ritorno a casa dopo il match. La prossima settimana, invece, a Coverciano si ritroveranno i 40 assistenti arbitrali, che resteranno anche loro in ritiro per quattro giorni. Ultimo aggiornamento: 08:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA