Barcellona, Ansu Fati rinnova al 2027:
clausola monstre da un miliardo di euro

Giovedì 21 Ottobre 2021
Barcellona, il gioiellino Ansu Fati rinnova fino al 2027: anche per lui clausola monstre da un miliardo di euro

Con una Liga spagnola che non decolla e una Champions League in cui ha subito sei gol e ne ha fatto solo uno (in tre gare eh), il Barcellona ha vissuto momenti decisamente migliori. E se il campo non dà grandi soddisfazioni, la situazione economica di certo non migliora le cose in casa blaugrana, per non parlare poi di Lionel Messi. Ma quella è una storia vecchia, e che brucia parecchio. A voler vedere bene, però, qualcosa per cui gioire c'è ancora: la scorsa settimana è arrivato il rinnovo del talentino Pedri, oggi, invece, ha messo la sua firma sul nuovo contratto l'altro gioiellino della Masia (la famigerata cantera dei catalani) Ansu Fati.

 

Champions League: Bayern a valanga, il Barcellona guadagna i primi tre punti. Show Chelsea contro il Malmoe

 

Diciannove anni da compiere a fine mese, l'attaccante guineense, ma naturalizzato spagnolo, ha rinnovato fino al 2027 e con una clausola monstre simile a quella del suo compagno di squadra e nazionale. Per poter strappare al Barcellona i suoi giovanissimi campioni, gli altri top club dovranno sborsare un miliardo di euro. Così potranno desistere?

 

Ultimo aggiornamento: 17:33 © RIPRODUZIONE RISERVATA