Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Berardi choc, si scaglia contro
un tifoso che l'aveva insultato

Martedì 9 Agosto 2022 di Valerio Salviani
Berardi choc, l'attaccante perde la testa e si scaglia contro un tifoso che l'aveva insultato: i motivi dello sfogo

Un pomeriggio da dimenticare per Domenico Berardi. Non solo per la sconfitta del suo Sassuolo. L'attaccante dei neroverdi e della Nazionale è stato protagonista di una rissa con un tifoso del Modena, dopo il match di Coppa Italia perso dalla sua squadra 3-2. Stuzzicato da alcuni insulti diretti a lui e alla sua famiglia, l'attaccante ha provato a resistere ma poi ha perso la calma e si è scagliato contro il tifoso. Tenuto a fatica da alcuni membri dello staff della squadra, è arrivato faccia a faccia con chi lo aveva insultato.

Per fermarlo è servito l'intervento della polizia, che stava gestendo il deflusso dei tifosi dallo stadio. La scena è stata ripresa da un presente e il video è diventato subito virale, scatenando critiche social contro il giocatore calabrese. «Via dalla Nazionale subito», oppure «vai a stendere l'asfalto il 15 agosto», sono alcuni dei commenti più duri. Ma c'è anche chi l'ha difeso: «Certi tifosi hanno rotto. Io sto con Domenico al 100%».

 

Le scuse di Berardi

In serata l'attaccante si è scusato tramite un comunicato pubblicato sui social: «Ci tengo a scusarmi per quanto successo oggi all’uscita dello stadio dopo la partita con il Modena. Siamo dei professionisti e soprattutto dobbiamo essere degli esempi per i più giovani e i bambini. O ggi, agli occhi di tutti, non ho avuto un comportamento tale. Questo perché sono state toccate in maniera gratuita le cose a me più care come la famiglia, mia moglie e mio figlio, fuori dal campo, che mi hanno ferito in maniera profonda. Rinnovo le mie scuse anche al tifoso della squadra avversaria».

 

Gli insulti social alla moglie

Francesca Fantuzzi, moglie di Domenico Berardi e mamma e del loro unico figlio Nicolò, è stata presa di mira sui social quando il video era diventato virale. Alcuni utenti, come già le era capitato in passato, l'hanno attaccata direttamente, anche con frasi pesantissime come: «Tuo figlio è morto». La sua risposta: «Vi nascondete dietro un profilo fake, veramente vergognatevi per quello che scrivete. Vedere certi commenti da persone adulte mi lascia allibita».

Luca Argentero, rissa sfiorata a Forte dei Marmi: «Voleva difendere la famiglia». Cosa è successo

Ultimo aggiornamento: 10 Agosto, 16:15 © RIPRODUZIONE RISERVATA