IZ is back! Ibra segna e trascina
e il Milan vince 2-0 a Cagliari

Sabato 11 Gennaio 2020
L'esultanza di Ibrahimovic
Cagliari, il Milan sbanca la Sardegna Arena e conquista tre punti d'oro in ottica Europa. Vittoria che vale doppio per i rossoneri che grazie al 2 a 0 sui sardi riavvicinano il sesto posto occupato proprio dai rossoblù: di Leao al 46' e di Ibrahimovic al 64' le reti.

Prima da titolare per Ibra che si presenta alla Sardegna Arena in buone condizioni fisiche. Certo non il miglior Zlatan visto nelle stagioni d'oro, ma comunque in grado con la sua presenza fisica e le sue giocate di classe di condizionare la difesa del Cagliari. Tutti concentrati sul gigante di Malmoe e tanto spazio per Leao che nel primo tempo ha preso le misura alla porta di Olsen e ha creato l'occasione più pericolosa dei primi 45 minuti rossoneri: sul cross del portoghese pronto lo stacco di Ibrahimovic che deviato da Olsen ha scheggiato il palo. Del Cagliari, tuttavia, la prima chance con Simeone che già al 3' poteva sbloccare il match: solo davanti a Donnarumma il cholito ha tentato un inspiegabile cross. Al 37' il pallonetto da fuori area di Nandez non ha premiato la giocata geniale dell'uruguiano con Donnarumma che fuori dai pali ha recuperato la posizione in extremis. 

LEGGI LA CRONACA

Pallonetto riuscito invece a Leao al primo minuto del secondo tempo, quando il portoghese ha battuto Olsen con la complicità di Pisacane. Il Cagliari non ha reagito, il Milan ne ha approfittato e Ibra è così tornato a segnare con i rossoneri dopo otto anni: al 64 la sua girata è perfetta. In realtà per lo era arrivata anche la doppietta, ma il fuorigioco ha stabilito che forse la punizione sarebbe stata eccessiva per il Cagliari. Vittoria meritata per il Milan che anche grazie a un po' di fortuna ha creato e sfruttato le palle gol costruite. Per il Cagliari quarta sconfitta consecutiva e la sensazione che dopo il k.o. con la Lazio il giocattolo si sia rotto: è mancata la reazione dopo le due reti, come accaduto allo Stadium con la Juventus. I sardi chiudono il girone d'andata al sesto posto, il Milan prende tre punti d'oro che lo portano al settimo, a meno quattro dalla zona Europa.

GUARDA LA CLASSIFICA

 Ultimo aggiornamento: 12 Gennaio, 00:16 © RIPRODUZIONE RISERVATA