Caos in Francia, il Tolosa ricorre
al giudice contro la retrocessione

Giovedì 28 Maggio 2020
Caos in Francia, il Tolosa ricorre al Consiglio di Stato contro la retrocessione

Il Tolosa, ultimo in campionato al momento della chiusura della Ligue 1 a causa del coronavirus e retrocesso amministrativamente nella Ligue 2, ha presentato ricorso al Consiglio di Stato, riferisce la Dépeche du Midi. Il Tolosa ha unito il proprio ricorso a quello dell'Amiens, 19/o. Lo scorso 30 aprile il cda della Lega calcio ha dichiarato concluso il massimo campionato francese. La classifica finale, decisa in base al rapporto dei punti ottenuto per partita giocata, ha segnato il destino di Tolosa, ultimo con solo tre successi (quattro pareggi e 21 sconfitte) e un rapporto di 0,46. L'Amiens, penultimo, aveva solo quattro vittorie e un rapporto di 0,82 al momento della sospensione, quando mancavano ancora 10 turni al termine dieci giorni. Una prima udienza della corte suprema, che dovrà risolvere lo spinoso problema della anticipata interruzione della stagione, con club che contestano la retrocessione o la mancata qualifica europea come il Lione, è prevista per il 4 giugno.

Ultimo aggiornamento: 18:27 © RIPRODUZIONE RISERVATA