Immobile, attacchi al napoletano:
«Ma non insultate la mia famiglia»

Domenica 12 Luglio 2020
Immobile, attacchi al napoletano: «Ma non insultate la mia famiglia»
Non sicuramente un momento facile per la Lazio e per Ciro Immobile, volto e uomo simbolo di una squadra che sembrava poter vincere lo scudetto prima dello stop per coronavirus e ora in caduta libera. Dopo la sconfitta interna di ieri contro il Sassuolo, al napoletano di Torre Annunziata sono arrivati numerosi attacchi via social dai fan.

LEGGI ANCHE Atalanta, le scuse del manager: «Non ho mantenuto la calma»

«Probabilmente c'è qualcuno che dimentica facilmente» - ha scritto sui social Immobile - «Quindi vi chiedo di lasciare in pace la mia famiglia. Se volete scrivere cattiverie o insulti fatelo a me direttamente. La mia famiglia non c'entra» ha concluso nel messaggio l'attaccante napoletano.


Ultimo aggiornamento: 13:33 © RIPRODUZIONE RISERVATA