L'avvocato Civale di Nocera Inferiore
confermato Pro Bono Counsel Uefa

Mercoledì 27 Aprile 2022
L'avvocato Civale di Nocera Inferiore confermato Pro Bono Counsel Uefa

L’avvocato Salvatore Civale del Foro di Nocera Inferiore è stato nominato dalla Uefa per un secondo mandato quadriennale come Pro Bono Counsel all’interno del Progetto Uefa Legal Aid. Il progetto coinvolge complessivamente dieci avvocati selezionati fra le candidature pervenute da i vari paesi le cui federazioni nazionali sono associate alla Uefa, che si impegna a garantire i diritti delle persone fisiche che non dispongono dei mezzi finanziari per difendersi adeguatamente nei procedimenti disciplinari. Per questo motivo, il regolamento disciplinare dell'Uefa (Articolo 39) prevede la possibilità di assistenza legale. Tutti questi avvocati pro bono sono indipendenti, hanno esperienza e competenza adeguate e hanno preso parte ad un Workshop di presentazione del progetto che si è tenuto il 21 aprile presso la sede Uefa di Nyon, in Svizzera.

L’avvocato Civale, esperto di diritto sportivo ed arbitrati internazionali, è autore di pubblicazioni e relatore in materia nonché dall’anno 2013 presidente dell’Associazione italiana avvocati dello sport (AIAS), associazione riconosciuta dal Consiglio Nazionale Forense (Cnf).

© RIPRODUZIONE RISERVATA