Immobile esalta la Lazio:
«Luis Alberto mi conosce più di tutti»

Mercoledì 19 Febbraio 2020
Immobile esalta la Lazio: «Il Mago mi conosce meglio di mia moglie, Correa e Caicedo incredibili»
Le giocate dei singoli e la forza del gruppo: la ricetta di ogni squadra vincente. Non fa eccezione la Lazio di Simone Inzaghi. «In squadra vado d'accordo con tutti, i miei compagni sono fantastici», parole e musica di Ciro Immobile, il re dei bomber della serie A che sottolinea su Instagram uno dei segreti dei biancocelesti. L'attaccante domani compirà 30 anni e per festeggiare ha già organizzato una mega-festa in un noto teatro della Capitale con invitata la Lazio al gran completo. Il gruppo biancoceleste d'altronde appare decisamente affiatato non solo sul terreno di gioco. E Immobile lo conferma rispondendo via social ad alcune domande dei suoi follower.

LEGGI ANCHE --> Lazio, Immobile dal cuore d'oro: visita al piccolo Iacopo del Bambin Gesù
 
 


«Correa e Caicedo sono due amici e due giocatori incredibili. Leiva? Campione in campo e fuori» scrive il capocannoniere del campionato, già a segno 26 volte di cui 10 dal dischetto. «Tirare un rigore? Non è facile, ma la pressione e lo stress fanno parte del calcio. A volte va bene, a volte va male...» ricorda Ciro, scherzando poi sul feeling con Luis Alberto: «Mi conosce quasi come mia moglie Jessica». Infine, Immobile risponde così a chi gli chiede se esistono sogni possibili: «Tutti abbiamo un sogno ma non tutti siamo disposti a rinunciare a qualcosa per realizzarlo».

LEGGI ANCHE --> Lazio, i punti cardinali su cui si fonda il capolavoro di Lotito
  Ultimo aggiornamento: 19:20 © RIPRODUZIONE RISERVATA