CORONAVIRUS

Coronavirus, calciatori in gruppi da 5
e spogliatoi divisi: il Bayern si allena

Lunedì 6 Aprile 2020
Gli allenamenti al tempo del coronavirus. A chi vuole saper come sarà la vita nella 'fase 2', una volta finita l'era della quarantena, ha dato una risposta stamattina il Bayern Monaco. Il club bavarese è la prima grande società europea ad esser tornata in campo. Poco dopo le 10 i giocatori, come annunciato dal club e riportato con ampio servizio fotografico da Bild, si sono ritrovati al centro sportivo arrivando uno a uno, a distanza di tempo e restando isolati nel garage dell'impianto. I giocatori sono andati in campo in piccoli gruppi, non più di 5, tenendo una distanza di un metro e mezzo. Il protocollo stabilito dal Bayern prevede spogliatoi separati, con un massimo di 2 persone per ogni stanza. Vietate le strette di mano e gli abbracci. Poi, in campo lavoro fisico a distanza di sicurezza, pallone tra i piedi, ma nessun contrasto. Ultimo aggiornamento: 18:59 © RIPRODUZIONE RISERVATA