Serie A, un positivo nell'Atalanta
e tre nel Genoa: è effetto domino

Sabato 3 Ottobre 2020 di Emiliano Bernardini

Sono 22 i positivi al Covid del Genoa, primo vero focolaio della serie A. I tamponi oggi hanno rivelato altri tre casi: Davide Biraschi, Domenico Criscito e Darian Males. Il Napoli vive la vigilia della sfida copn la Juventus con il fiato sospeso dopo la positività di Zielinsaki e di un membro dello staff. Si attende l'esito dei tamponi fatti oggi per decidere come, se e quando, partire per Torino. La forte preoccupazione in casa Napoli è dettata anche da 4-5 tamponi che non hanno dato un esito chiaro. C'è un caso anche all'Atalanta. Il club nerazzurro lo ha comunitato all'ora di pranzo specificando che il tesserato è asintomatico. La Società ha attivato tutte le procedure previste dal protocollo in vigore e informato le Autorità per le procedure correlate. intanto la conferenza stampa di mister Gasperini è stata annullata.

Atalanta, c'è un positivo: annullata la conferenza di Gasperini

Napoli-Genoa, Zielinski positivo al Covid con membro staff azzurro. Tra i liguri altri 3 contagi

Genoa, altri tre positivi al Covid: Brlek, Zajc e un membro dello staff

Genoa, 14 tesserati positivi al coronavirus: dieci sono calciatori

Il rischio che dal focolaio Genoa possa nascere una catena di contagi è altissimo. Basti pensare che 8 dei rossoblù risultati poi positivi sono scesi in campo (tra titolari e subentrati) contro il Napoli. Ora potrebbe succedere lo stesso con la Juventus. 
 

 

Ultimo aggiornamento: 19:07 © RIPRODUZIONE RISERVATA