De Napoli al Museo del calcio:
«Emozione indescrivibile»

Martedì 25 Gennaio 2022
De Napoli al Museo del calcio: «Emozione indescrivibile»

L'ex centrocampista del Napoli e della Nazionale Fernando De Napoli ha compiuto un viaggio all’interno del Museo del calcio a Firenze, presso il centro tecnico di Coverciano, passando in rassegna la storia e il presente degli azzurri. 

L’ emozione più grande per l'ex campione avellinese è stata fissata in uno scatto davanti alla sua divisa del Mondiale Italia 90 accanto alla medaglia del terzo posto, donata da Azeglio Vicini, e alla mascotte Ciao. «Entrare al Museo del calcio è come fare un passo nella storia con il cuore che batte a mille davanti alle maglie azzurre. Sono onorato di far parte di un luogo unico che rappresenta la Nazionale e il nostro Paese e di vedere la mia divisa accanto a tanti campioni», ha detto De Napoli, che ha indossato per 54 partite la maglia della Nazionale.

L’ultimo passaggio è stato davanti alla maglia di Diego Maradona di Spagna 1982, suo compagno nel Napoli, con un tocco alla teca che è stata quasi una carezza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA