Maradona, ecco un'altra figlia

Giovedì 17 Ottobre 2019 di Pino Taormina
Straripante, tracimante, debordante. Come sempre quando si tratta del Diez, de La mano de Dios, dell'unico mito che nel cuore dei napoletani non ha rivali. E non ha rivali neppure per numeri di figli che bussano alla porta. Dunque, Maradona ne avrebbe un altro. O meglio, Diego Junior, Dalma, Giannina, Jana (la figlia avuta con una cameriera a Mar del Plata) e Dieguito Fernando (il bambino nato dalla relazione con Veronica Ojeda) potrebbero avere una sorella. A cui, presto, potrebbero pur sempre aggiungersi i tre figli cubani in stand by, ovvero in attesa del riconoscimento paterno. La vicenda è come sempre surreale, d'altronde si parla di Diego Maradona, mica di un qualsiasi. E la sceneggiatura è chiaramente infinita. La storia di Magalì, 23 anni, a sua volta già mamma, per certi versi piuttosto strappalacrime parla di una ragazzina argentina che «la madre biologica ha abbandonato: cresciuta da un'altra donna e che soltanto qualche anno fa ha appreso che poteva essere figlia di Maradona, che all'epoca del concepimento era tecnico del Racing».

 

LISTA INTERMINABILE
Nel corso degli anni si è perso il conto dei ragazzini di ogni età e nazionalità pronti a chiamare papà il Pibe de oro. D'altronde, il brand Maradona è assai redditizio e accedere al suo patrimonio è in ogni caso un affare milionario. La cosa divertente è che il suo attuale legale, Matias Morla, ha svelato che esiste uno studio legale che è chiamato a valutare le richieste di paternità che, con una certa frequenza a dire il vero, arrivano sul tavolo di Maradona. Prima vengono esaminate e poi sottoposte a Dieguito. «Perché in tanti vanno solo alla ricerca della notorietà». Magari un bel gruzzolo per tenere il segreto. Oltre ai tre giovani cubani, c'è anche un altro ragazzo, Santiago Lara, che sostiene di essere un diretto discendente di Maradona e ha già avviato le pratiche per il riconoscimento: è in attesa del test del Dna. Le avventure della famiglia Maradona regnano sulla televisione argentina da 40 anni ma fanno share anche da noi. La cosa più particolare è che da tempo Maradona ha dei rapporti conflittuali proprio con le due amatissime figlie avute dalla prima moglie Claudia Villafane, ovvero Dalma e Giannina, entrambe napoletane di nascita, e che hanno stretto un patto di ferro con la mamma ormai in pieno conflitto con Diego.
L'OTTOVOLANTE
Pochi mesi fa, Morla aveva sorpreso la stampa parlando dell'esistenza di tre figli di Maradona a Cuba: Lu, Javelito e Joana, tutti tra i 18 e i 20 anni. Ed è stato rivelato che si sono visti con Diego quando l'ex calciatore si è recato sull'isola per il funerale di Fidel Castro. Ma, almeno per il momento, la certezza dell'anagrafe parla di cinque di figli riconosciuti di Maradona. Diego Junior è stato il primo a vivere il calvario della lotta per il riconoscimento che alla fine è arrivato. Compreso l'abbraccio e la riconciliazione anche con la madre, Cristiana Sinagra, avvenuta nel salone di D'Angelo Santa Caterina, in occasione del suo ritorno a Napoli la città.
© RIPRODUZIONE RISERVATA © RIPRODUZIONE RISERVATA