Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Dybala, Mertens e Bernardeschi:
gli svincolati di lusso senza squadra

Martedì 5 Luglio 2022 di Alberto Mauro
Dybala, Mertens e Bernardeschi cercano squadra: chi sono gli svincolati di lusso in Italia e all'estero

Le stelle (senza contratto) stanno momentaneamente a guardare. Perché se la maggior parte delle squadre ha iniziato la stagione tra raduni e preraduni, c’è una minima percentuale di big ancora fermi, in attesa di conferme o nuove avventure. Con la prospettiva di un anno sabbatico da scongiurare ad ogni costo. Il caso più eclatante è sicuramente Paulo Dybala, al momento disoccupato e in stand by con l’Inter. Piace ma non convince, e così dopo i sondaggi di United, Arsenal, Milan e Napoli l’unica vera offerta - al ribasso - è quella dei nerazzurri che prima di affondare il colpo devono sfoltire l’attacco. Mertens è ancora in bilico, tra un rinnovo che non lo ha ancora convinto e il ritorno in patria, Belotti invece ha già deciso: addio al Toro (salutato con freddezza dai social del club) e pronto a indossare la nuova maglia del Monaco.

Roma, via al ritiro. C'è anche Zaniolo, ma non si ferma con i tifosi e qualcuno lo insulta

Lazio, l'abito è buono ma Sarri diserta la serata e Lotito viene fischiato: «Cresceremo»

Situazione complicata per Bernardeschi, senza offerte e con un ingaggio fuori portata per la maggior parte delle società, mentre Vecino è svincolato dall’Inter e valuta il Marsiglia. Romagnoli, in uscita dal Milan, punta forte la Lazio, mentre Ospina non ha trovato l'accordo per il rinnovo col Napoli e si “accontenta” di un contratto da 3,5 milioni netti a stagione all’Al-Nassr. Strakosha pensa alla Premier (Fulham) mentre Ibra formalmente non è ancora stato confermato dal Milan, ma è solo una questione di tempo. E anche all’estero non mancano gli svincolati di lusso: su Pogba e Di Maria si è mossa con anticipo la Juventus, entrambi sbarcheranno a Torino in settimana, Isco è nel mirino della Roma, mentre Marcelo e Dani Alves si stanno guardando intorno. L’ex Barcellona si è spinto anche oltre, con tanto di annuncio social e PEC con autocandidatura allo Spezia, ma al momento non ha trovato squadra. Lingard balla tra Newcastle e West Ham, mentre la Salernitana sogna Cavani, e il Matador tornerebbe volentieri in Italia.

Ultimo aggiornamento: 13:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA