Pioggia di gol tra Empoli e Bologna:
4-2 tra autogol e rigori sbagliati

Domenica 26 Settembre 2021
Pioggia di gol tra Empoli e Bologna. Finisce 4-2 per i padroni di casa tra autoreti e rigori sbagliati

Errori (per il Bologna) e tanti gol animano il pomeriggio del Castellani di Empoli. Tra i rossoblù di Sinisa Mihajlovic e i toscani finisce in goleada: 4-2 il punteggio finale della gara delle 15, che regala tre punti importanti agli uomini di Aurelio Andreazzoli, ora a un passo dall'Europa. Ma siamo solo alla sesta giornata di Serie A. E di tempo per sognare ce n'è ancora.

 

 

Empoli-Bologna 4-2, la cronaca del match

Il pomeriggio del Bologna non è iniziato con il piede giusto, specie quello di Kevin Bonifazi. Neanche il tempo di fischiare il calcio d'inizio (quasi), e i rossoblù, con il difensore, mandano in rete una palla nella porta sbagliata. Poco male, c'è tutta la partita per riprendersi da quella spazzata disastrosa. E infatti, nove minuti dopo, Musa Barrow pareggia i conti con un tiro dal limite dell'area che termina proprio nell'angolino in basso a sinistra dove il portiere non può arrivare.

Otto minuti ancora e gli undici di Mihajlovic hanno l'occasione d'oro per ribaltare il risultato e far dimenticare l'errore dell'inizio. Sul dischetto di rigore va Marko Arnautovic che, però, sbaglia e colpisce il palo. Come per una legge non scritta che afferma che a gol sbagliato risponde sempre gol subito, Andrea Pinamonti, su assist di Petar Stojanovic, mette a segno la rete che riporta i toscani in vantaggio. E così finisce anche il primo tempo.

La musica sembra cambiare al ritorno dagli spogliatoi, ma è solo un abbaglio: il Var concede un rigore all'Empoli per un contatto in area di rigore. All'appuntamento di presenta Nedim Bajrami che, a differenza del suo avversario, insacca il pallone in rete nonostante il tocco di Lukasz Skorupski. 3-1 il parziale per i padroni di casa dopo meno di un'ora.

Il Bologna, ancora con Arnautovic, tenta il tutto per tutto, ed è proprio l'attaccante austriaco ad accorciare le distanze su un cross di Lorenzo De Silvestri che arriva dritto dritto nell'angolino in basso a sinistra (ancora). Ci prova ancora, ma non riesce. Anche perché il gol che chiude il sipario della gara del Castellani lo mettono a segno gli azzurri: pure il pallone calciato da Samuele Ricci arriva nell'angolino, mettendo in cassaforte i tre punti per l'Empoli. 

 

Video

 

Ultimo aggiornamento: 18:14 © RIPRODUZIONE RISERVATA