Fifa, l'Italia guadagna cinque posti
e chiude 13esima: Belgio al top

Giovedì 19 Dicembre 2019
È il Belgio, per il secondo anno consecutivo, la nazionale che chiude l'anno al primo posto della classifica Fifa, ente che oggi ha ufficializzato la graduatoria del 2019. Come dodici mesi fa, al secondo e terzo posto ci sono le stesse selezioni, ovvero Francia e Brasile, mentre progredisce di una posizione l'Inghilterra, adesso quarta, mentre l'Uruguay è quinto e i vicecampioni del mondo della Croazia sono sesti. L'Italia è 13/a salendo di cinque posizioni rispetto al 2018, quando era stata 18/a: quindi anche il ranking della federazione mondiale 'certificà i progressi degli azzurri di Roberto Mancini, che sono anche ottavi fra le nazionali europee. La selezione che ha fatto i maggiori progressi negli ultimi dodici mesi è stata quella del paese che ospiterà i prossimi Mondiali, ovvero il Qatar, che ha guadagnato ben 38 posizioni, passando dal 93/o al 55/o posto. Dopo i qatarini ci sono Algeria, con +32, e il Giappone con +22 (i Blu Samurai erano precipitati al 50/o posto, ora invece sono al 28/o). Ultimo aggiornamento: 16:17 © RIPRODUZIONE RISERVATA