Gravina: «Infiltrazioni criminali?
l rapporto club-curve va ordinato»

Martedì 23 Ottobre 2018

Quello delle infiltrazioni della criminalità organizzata nelle curve «è un tema che lascio alla magistratura ordinaria. È il rapporto tra società e curve che dovrebbe essere ordinato. Poi la malavita è malavita, se ne deve occupare la giustizia ordinaria». Lo dice il presidente della Figc, Gabriele Gravina, al termine dell'incontro a Palazzo Chigi con il sottosegretario con delega allo Sport, Giancarlo Giorgetti. Gravina non entra però nel merito dell'inchiesta di 'Report' sul caso della Juventus e delle infiltrazioni della malavita nella curva bianconera: «Non ho visto il servizio e non posso dare giudizi», si limita a dire il nuovo numero uno di via Allegri.

Ultimo aggiornamento: 18:25 © RIPRODUZIONE RISERVATA