Haaland, Raiola e il padre incontrano
il Barcellona ma il Real non molla

Giovedì 1 Aprile 2021 di Eleonora Trotta
Haaland, Raiola e il padre incontrano il Barcellona ma il Real non molla

Vertice importante di calciomercato, con immediati riflessi sul valzer dei centravanti. Mino Raiola e il padre di Haaland sono sbarcati stamane a Barcellona e in giornata hanno incontrato il presidente Laporta. Come testimoniano le immagini di Sport.es, i due sono stati prelevati da un'auto del numero uno della società catalana, con cui il manager italo-olandese vanta un ottimo rapporto.

Milan, svolta Donnarumma: incontro fissato per il rinnovo

L'attaccante classe 2000, si sa, è stato scelto dal Barça per rilanciare una squadra in difficoltà e un club in cerca di riscatto. Ma non sarà facile per il presidente Laporta trovare il tesoretto necessario e battere la concorrenza del Real Madrid, del Psg e del Bayern. Intanto il ds del Borussia Dortmund, Michael Zorc, ha mandato un messaggio chiaro a tutte le società interessate: «Ieri abbiamo incontrato Mino Raiola - dice a Sky -. Le nostre intenzioni sono molto chiare». La volontà dei tedeschi sarebbe quella di provare a trattenere ancora l'ex Salisburgo, valutato circa 150 milioni di euro. La clausola da 75 milioni euro è valida dal 2022.

 

Ultimo aggiornamento: 16:38 © RIPRODUZIONE RISERVATA