L'ex Napoli Higuain pensa al ritiro:
«Mi prenderò un anno sabbatico»

Venerdì 17 Settembre 2021
L'ex Napoli Higuain pensa al ritiro: «Mi prenderò un anno sabbatico»

«Non lo so, non ho ancora deciso cosa fare dopo la fine del contratto. Non escludo di prendermi un anno sabbatico». Queste le parole di Gonzalo Higuain, l'attaccante argentino da due anni a Miami in MLS e con un passaggio importante in Serie A prima con il Napoli, poi con Juventus e Milan. L'ex azzurro si è confessato a Espn non escludendo un ritiro a 34 anni, almeno per una stagione: «La cosa più importante, oggi, è la mia famiglia».

LEGGI ANCHE Napoli imbattuto da aprile: azzurri a segno da 23 match di fila

«Sono molto contento della vittoria in Coppa dell'Argentina, soprattutto per Messi. L’ho chiamato subito dopo la sfida con il Brasile» ha continuato Higuain. «So che ha un contratto di due anni al Psg, a Miami lo vorrebbero, vediamo...» Nessun rimorso per l'addio alla nazionale: «Perderò l’opportunità di essere campione con l’Argentina, non vedo alcuna possibilità di andare in Qatar al Mondiale. Ho passato anni difficili, sono molto provato fisicamente e mi sento totalmente disconnesso dalla nazionale. Ho deciso di non giocare più per l’albiceleste. Non sono un robot, ho sofferto a non vincere con la nazionale, ma ho anche ottenuto molto più di quanto sognassi».

© RIPRODUZIONE RISERVATA