Ibramania, Zlatan verso il ritorno
in nazionale per l'Europeo

Sabato 6 Marzo 2021
Ibramania, Zlatan verso il ritorno in nazionale per l'Europeo

A pochi mesi dalla fase finale dell'Europeo, Zlatan Ibrahimovic potrebbe tornare a esibirsi con la Nazionale svedese e potrebbe farlo già a fine mese, secondo quanto sostengono i media svedesi. Il grande ritorno di Ibra, tuttavia, non è stato confermato dalla Federazione. «Secondo diverse fonti, Zlatan è ora chiamato a partecipare alla partita di qualificazione al Mondiale del 25 marzo contro la Georgia», afferma il sito specializzato Footbolldirekt. L'attaccante, che con la maglia della Svezia ha collezionato 116 presenze e segnato 62 gol, non indossa la maglia della Nazionale da Euro 2016. In autunno, Ibra ha detto alla stampa che la maglia gialla della selezione svedese gli «è mancata». «Ibra», 39 anni, ha poi visto l'allenatore Janne Andersson per un incontro "fruttuoso", secondo la Federazione calcistica svedese. «Il dialogo con Zlatan continua», ha detto sabato il portavoce della Federazione Jakob Kakembo Andersson, aggiungendo che i giocatori selezionati per le prossime partite saranno annunciati il 16 marzo. Senza Zlatan, la Svezia ha raggiunto i quarti della Coppa del Mondo 2018 e si è qualificata direttamente a Euro 2020, posticipato a giugno e luglio 2021 a causa del Covid-19.

Ultimo aggiornamento: 14:16 © RIPRODUZIONE RISERVATA