Il Sala Consilina vince con il Manfredonia (5-3) e tenta la fuga in vetta alla A2

Prossimo impegno, la trasferta a Reggio Calabra contro la Cormar

Vittoria del Sala Consilina
Vittoria del Sala Consilina
di Gerardo Lobosco
Sabato 19 Novembre 2022, 22:06
3 Minuti di Lettura

Lo Sporting Sala Consilina contina la sua corsa in vetta alla classifica della serie A2 girone C. La formazione del tecnico Fabio Oliva, nello scontro diretto con il Manfredonia, vince in rimonta e tenta la prima fuga della stagione.

Una gara che per i valdianesi sembra mettersi in salita, in quanto al primo giro di lancette la formazione pugliese guidata in panchina dall'ex Carlo Cundari, si porta in vantaggio con Lupoli,e neanche il tempo di riorganizzarsi per Carducci e soci, che il Manfredonia al 3' trova il raddoppio con Mancusi.

Lo Sporting Sala Consilina, accusa il colpo ma dopo il time-out comincia a macinare gioco e mette sotto pressione i pugliesi che sono costretti sulla difensiva e al minuto 12'26" accorcia le distanze con Stigliano, e dopo circa cinque minuti il bomber della squadra Brunelli, con una sassata beffa per la seconda volta il portiere pugliese e manda le squadre all'intervallo sul punteggio di 2-2. Nella ripresa è sempre il Sala Consilina a dettare i tempi e dopo 4' arriva il sorpasso lo firma Bocca con un missile. Altri 3' e Abdala con un diagonale velenoso porta lo Sporting Sala sul 4-2.

Negli ultimi nove minuti il tecnico Cundari, gioca la carta del portiere di movimento e al 16'10" la scelta viene premiata dalla rete di Andrade, che riapre i giochi, ma nel momento di maggiore pressione del Manfredonia, Stigliano a poco meno di due minuti con la porta vuota dalla distanza trova la rete del definitivo 5-3 che fa esplodere la torcida dello Sporting e consente al team del patron Giuseppe Detta, di volare a quota 28 con + 7 sulla Sicurlube Enna, mentre il Manfredonia scivola al terzo posto a 20 punti. Sabato il Sala Cosnilina è impegnata nella trasferta a Reggio Calabria con la Cormar che staziona a centro classifica con 13 punti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA