Inter, Conte vede il secondo posto: «La strada è giusta, ma limitiamo gli errori»

Domenica 12 Luglio 2020 di Salvatore Riggio
Missione secondo posto. L’Inter è in difficoltà, ma in caso di vittoria domani sera a San Siro contro il Torino può agganciare la Lazio al secondo posto: «La strada è quella giusta, ma dobbiamo limitare gli errori», ha detto Antonio Conte, che spera di avere a disposizione Lukaku.
 
Gara di Verona. «Ho detto ai ragazzi che ero soddisfatto della prestazione di Verona, quindi questa è la strada giusta. Dobbiamo continuare a fare quello che stiamo facendo, cercando di limitare un po’ gli errori. In questo ultimo periodo stiamo pagando a caro prezzo errori anche individuali importanti e come arriva un piccolo sbaglio veniamo puniti».
 
Torino. «Secondo me ha una qualità della rosa superiore alla sua classifica, sicuramente è partito con altri obiettivi. Ci sono ottimi giocatori, anche fisici. È una buonissima squadra che verrà a San Siro per ottenere punti».
 
Tanti giocatori in gol. «Abbiamo incrementato gli attacchi nell’area avversaria con più giocatori e quindi reso più imprevedibile la manovra offensiva. Siamo sulla buona strada e stiamo facendo buone cose, poi vincere piuttosto che pareggiare può cambiare i giudizi da negativi a positivi».
 
Lukaku. «Romelu ieri non stava benissimo, oggi sta meglio e mi auguro di averlo già a disposizione. Sappiamo la sua importanza, non è niente di preoccupante ma è giusto fare valutazioni e prendersi zero rischi perché perdere un giocatore ora vuol dire perderlo fino a fine campionato. Spero che lo staff medico faccia le giuste valutazioni». Ultimo aggiornamento: 18:05 © RIPRODUZIONE RISERVATA