Inter, ufficiale l'acquisto di Eriksen,
Gabigol ceduto al Flemngo

Martedì 28 Gennaio 2020
E' ufficiale: Christian Eriksen è un giocatore dell'Inter. Con una nota il club nerazzurro ha ufficializzato l'arrivo del centrocampista danese. «L'eleganza di Milano incontra la tua classe»: con questa frase e un servizio fotografico di Christian Eriksen ritratto al Teatro La Scala di Milano, l'Inter ha annunciato l'acquisto del giocatore danese dal Tottenham. Un annuncio in grande stile per il centrocampista che ha firmato un contratto fino al 30 giugno 2024 e arriva a titolo definitivo dagli Spurs. L'Inter, nella nota dell'ufficialità, ricorda anche i numeri del giocatore in Premier: «Prende parte attiva a 113 reti. Dal giorno del suo debutto nel campionato inglese ha collezionato 62 assist (nessuno come lui), 571 occasioni create (più di Ozil e Hazard), 23 gol da fuori area e 8 su calcio pazziato (anche in questi due casi un primato). Numeri entusiasmanti».

«Non vedevo l'ora di arrivare, essere qui è bellissimo e sono felice di essere un nuovo giocatore dell'Inter. Sono molto emozionato e non vedo l'ora di farmi conoscere dai tifosi, ho già avuto modo di sentire il loro calore, è stata un'accoglienza fantastica. Mi sento benissimo»: sono le prime parole da giocatore nerazzurro di Christian Eriksen, intervistato da Inter TV. «Conte? Ho avuto modo di conoscerlo quando ero al Tottenham e abbiamo affrontato il suo Chelsea, è stata molto dura. L'opportunità di conoscerlo e di imparare come giocano le sue squadre mi entusiasma».


«Confirmado! Gabigol é do Mengo»: il Flamengo annuncia così su Twitter di aver acquistato Gabigol dall'Inter. Il brasiliano ha firmato un contratto fino al 2024, al club nerazzurro dovrebbero andare 16.5 milioni di euro più il 20% dell'incasso di una futura rivendita dell'attaccante. Ultimo aggiornamento: 15:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA