Italia-Galles, probabili formazioni:
Mancini cambia le fasce

Venerdì 18 Giugno 2021
Italia-Galles, probabili formazioni, orario e dove vederla. Mancini cambia le fasce: dentro Palmieri e Toloi

Domenica 20 giugno alle ore 18:00 prenderà il via ad Euro 2020 la terza giornata della competizione, che verrà aperta dall'incontro Italia-Galles in contemporanea con Svizzera-Turchia, entrambi validi per stabilire la classifica finale del Girone A. Sia gli azzurri che i britannici arrivano al match di chiusura della prima fase in buono stato di salute, sia fisica sia mentale.

Gli uomini di Roberto Mancini hanno già ottenuto la matematica qualificazione alla fase a eliminazione diretta, grazie ai due 3 a 0 messi a referto nelle prime due gare, ma vogliono assicurarsi il primo posto nella speranza di avere un ottavo di finale "agevole". Per fare ciò basterà un pareggio, ma la nazionale di Robert Page, dopo un esordio poco brillante ha ritrovato la fiducia e le giocate dei suoi temibili campioni, che l'Italia deve per forza di cose rispettare. La partita di disputerà ancora una volta allo Stadio Olimpico di Roma, verrà diretta dal fischietto romeno Ovidiu Hațegan e sarà trasmessa in chiaro su Rai Uno e sui canali satellitari di Sky Sport, con streaming su Rai Play e Sky Go.

Video

Ci sarà un po' di turnover per il commissario tecnico di Jesi, che è costretto a mettere minuti nelle gambe anche a chi per il momento ha giocato di meno, senza rinunciare però a quel 4-3-3 che sino ad oggi ha dato grossi frutti. In difesa sarà confermato Acerbi, visto l'infortunio muscolare che terrà ai box Chiellini almeno fino agli ottavi, ma sulla sinistra dovrebbe esserci l'avvicendamento tra Spinazzola e il neo campione d'Europa Emerson Palmieri, che farà rifiatare il romanista autore di due gigantesche prestazioni. Cambio anche a destra, dove Toloi darà un turno di riposo a Di Lorenzo, sempre in attesa di recuperare anche Florenzi. A centromcapo ristabilito Verratti, ma tutto lascia pensare che Mancini preferirà ancora non rischiarlo, lasciando spazio di nuovo a JorginhoBarella e Locatelli. Davanti ballottaggio tra i due amici Belotti e Immobile, mentre partirà sicuramente dal primo minuto Chiesa, che prenderà il posto di Insigne.

Anche Page risponde con un canonico 4-3-3 adattabile in corsa anche a 4-2-3-1 grazie alla duttilità dello juventino Ramsey, che in nazionale sembra aver ritrovato la forma dei fasti migliori. Questo gli permetterà di agire sia come mezzala nel centromcapo a tre, sia come trequartista in appoggio della sola punta Moore, con Bale James a corrergli sui fianchi. Confermati anche tutti gli altri effettivi della partita vincente contro la Turchia, con Rodon Mepham che prenderanno le chiavi della difesa.

Le probabili formazioni

ITALIA (4-3-3): Donnarumma; Toloi, Bonucci, Acerbi, Emerson Palmieri; Locatelli, Jorginho, Barella; Berardi, Belotti, Chiesa
A disp.: Sirigu, Meret, Di Lorenzo, Bastoni, Spinazzola; Castrovilli, Cristante, Pessina, Verratti; Immobile, Bernardeschi, Insigne, Raspadori. All. Roberto Mancini

 

GALLES (4-2-3-1): Ward; Roberts, Mepham, Rodon, Davies; Morrell, Allen; James, Ramsey, Bale; Moore
A disp.: Hennessey, Davies; Lawrence, Gunter, Norrington-Davies, Williams, Cabango; Ampadu, Smith, Williams, Levitt, Colwill, Brooks, Wilson; Roberts. All. Robert Page

 

 

Ultimo aggiornamento: 19:14 © RIPRODUZIONE RISERVATA