Immobile d'Italia che non molla mai:
via le ombre di Belotti e Raspadori

Venerdì 18 Giugno 2021 di Francesco De Luca
Immobile d'Italia che non molla mai: via le ombre di Belotti e Raspadori

Il peso delle ombre di Belotti e Raspadori non lo ha avvertito. E, se lo ha avvertito, ha fatto finta di niente e ha risposto nell'unico modo che conosce: con i gol, due nelle prime due partite dell'Europeo. Così Immobile ha chiarito gli eventuali dubbi del ct Mancini: il posto da prima punta nel tridente meridionale, completato da Insigne e Berardi, è suo. Le difficoltà non hanno mai avvilito il ragazzo di Torre Annunziata. Quando a 17 anni,...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 18:31 © RIPRODUZIONE RISERVATA