Italia, finita la magia Mancini:
«Arriverà a mangiare la colomba?»

Martedì 16 Novembre 2021 di Delia Paciello
Italia, finita la magia Mancini: «Arriverà a mangiare la colomba?»

Italiani delusi dopo l’ennesimo pareggio della Nazionale durante le qualificazioni per i Mondiali: uno 0 a 0 contro l’Irlanda del Nord che pesa, ed ora è tutto rimandato a marzo, dove si deciderà il futuro degli azzurri durante lo spareggio. «È finita la magia», commentano i tifosi. Dopo la vittoria di Wembley si è spenta la luce, e pareggio dopo pareggio si complica il cammino verso il Qatar. «Tocca fare la terza dose», scherza ancora qualcuno. Per altri è tutta colpa di Salvini e dei suoi post: «Ricordiamoci di distrarlo la prossima volta», si legge sui social. E poi in tanti rivedono l’alone di Ventura sorridente intorno alle vicende azzurre: l’illusione Mancini per questa grande Italia di calcio è già finita e c’è chi giurerebbe che il tecnico non arriverà a mangiare la colomba.

«Dopo il successo di questa estate con il Sogno Azzurro, la Nazionale è stata ingaggiata per girare il cinepanettone per Natale 2022, Vacanza in Qatar», ironizza il web. «Forse troppa fortuna agli Europei e non tutto merito», è il pensiero di oggi spinto dalla delusione. Fatto sta che è una Nazionale che non brilla più. E i Mondiali sembrano quasi una maledizione: «Ormai sono 15 anni che non passiamo il primo turno ai Mondiali per mano di Slovacchia, Svezia o Svizzera. Agli spareggi ce ne sono altre con la S?», punge qualcuno. Perché anche la Svizzera avrebbe potuto fare molti più gol, tra pali e reti annullate.

E allora la preoccupazione avanza. «Io a un certo punto ho recriminato l’assenza di Petagna. E ho detto tutto», commenta chi è poco contento dei talenti italiani. Immobile deludente, in tanti aspettano Balotelli a marzo: «Solo lui può salvarci». E tantissime critiche vanno anche a Jorginho: «Eppure qualcuno voleva persino dargli il Pallone d’oro», sfogano i tifosi. Però ogni tanto, di rado, c’è anche qualcuno che vede il bicchiere mezzo pieno: «Se ci avessero detto: “ok, vinci gli Europei però devi fare lo spareggio ai Mondiali”, qualcuno si sarebbe ribellato?». Perché in fondo è ancora tutto possibile. Ma il dubbio tormenterà gli italiani ancora per qualche mese.

 

 

Ultimo aggiornamento: 17 Novembre, 18:04 © RIPRODUZIONE RISERVATA