Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Juventus, Elkann non fa drammi:
«È stato un decennio straordinario»

Giovedì 11 Marzo 2021 di Alberto Mauro
Juventus, Elkann non fa drammi: «È stato un decennio straordinario»

La delusione per l’eliminazione in Champions agli ottavi contro il Porto. Ma anche la programmazione, per costruire un futuro vincente. John Elkann, numero uno di Exor, ha fatto il punto sulla situazione in casa Juventus, nella puntata di "Porta a porta" dedicata all’avvocato Gianni Agnelli, a cento anni dalla nascita. “Siamo molto fortunati come generazione, nove scudetti di fila che hanno battuto quei cinque scudetti di fila che mio nonno ricordava da bambino e quanto è stato ottenuto in questo decennio è straordinario. Abbiamo una squadra che si sta ringiovanendo e come sappiamo bene quando uno vuole costruire il futuro deve puntare sui giovani, e questo comporta aggiustamenti”.

Juve, stop Demiral: out tre settimane. Marco Storari positivo al Covid-19

Ultimo aggiornamento: 19:43 © RIPRODUZIONE RISERVATA