Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Jorginho protagonista con l'Italia,
fanno festa anche gli amici di Napoli

Mercoledì 7 Luglio 2021 di Bruno Majorano
Jorginho protagonista con l'Italia, fanno festa anche gli amici di Napoli

Qui lo chiamano ancora «Giorgio». Anche dopo la cessione al Chelsea Jorginho ha lasciato un pezzo di cuore a Napoli. Da Peppe Iodice che lo ha invitato al suo one man show a Decibel Bellini, il dj e speaker dello stadio, passando per il ristoratore Giuseppe Bruno, il pizzaiolo Toto Sorbillo, Rino Esposito, Claudio Boccalatte. Amici veri. Suoi ospiti in Brasile quando si è sposato con Natalia. 

Video

E poco importa se i progetti per passare qualche giorno di vacanza insieme qui a Napoli sono saltati perché poi è iniziato l'Europeo. Da Napoli il tifo per Jorginho è fortissimo, come se non fosse mai andato via. D'altra parte Napoli è ancora la sua casa, ci sono i suoi amici. Dopo la gara contro il Galles ha regalato la sua maglia a Giuseppe Bruno - proprietario del ristorante Bobò - e nella notte tra martedì e mercoledì è stato letteralmente inondato di messaggi: privati e sui social. Tutto il suo mondo napoletano si è sentito chiamato in causa. Tutti stretti attorno a lui nel momento del rigore decisivo. Undici metri di ansia e poi l'espolosione di gioia con il pallone alle spalle di Simon. Italia in finale, Jorginho protagonista e Napoli al centro del suo mondo. 

Ultimo aggiornamento: 8 Luglio, 19:36 © RIPRODUZIONE RISERVATA