Buffon-Turati, tra una porta e l'altra
c'è una generazione di portieri

Domenica 1 Dicembre 2019 di Alberto Mauro
Gianluigi Buffon
Due generazioni a confronto, una di fronte all’altra. Da una parte Gigi Buffon, quasi 42 anni, dopo oggi a -2 dal record in A di Maldini, con 645 presenze. Dall’altra il baby debuttante Turati, classe 2001, con il sogno di ripercorrere le orme di Gigi, 24 anni dopo il debuttò in A dell’ex capitano bianconero, nel ’95 con la maglia del Parma, contro il Milan. Tra i due ci sono 23 anni di differenza, una carriera, trofei e un dato che forse fa riflettere più di altri. Quando Buffon fece il suo debutto con la maglia della Juventus nel 2001, Stefano Turati non era ancora nato. Il portierino del Sassuolo ha un futuro ancora tutto da scrivere, mentre Buffon sta iniziando a pensare al dopo. Ma quest’anno si è confermato decisivo in campo e fondamentale a livello di equilibri di spogliatoio, vice Szczesny e aiuto prezioso per Sarri in allenamento e in partita. Gigi è in scadenza, ma a fine stagione farà il punto con la dirigenza juventina per un eventuale rinnovo di un anno, prima di iniziare a pianificare la sua prossima avventura dietro una scrivania.

  Ultimo aggiornamento: 14:55 © RIPRODUZIONE RISERVATA