Younes si presenta all’Eintracht:
«Voglio l'Europa e la nazionale»

Mercoledì 7 Ottobre 2020

«L’Eintracht è arrivato al momento giusto, volevo farne parte». Amin Younes si racconta alla stampa tedesca nel giorno della sua presentazione. «Non sono ancora al massimo della condizione ma sto lavorando per esserci quanto prima. Non so quanto mi serva ancora. Dove mi piace giocare? Non è importante, deciderà l’allenatore» ha detto l'ex Napoli.

LEGGI ANCHE Cavani allo Utd, la rivelazione choc: «Ho avuto il covid»

Younes è passato in Germania in prestito biennale. «Il progetto Eintracht mi ha convinto e volevo farne parte. Hutter è una persona ragionevole e chiara, mi farà ambientare senza preoccupazioni. Mi dà fiducia e per me è significativo» ha continuato. «Obiettivi? Ho giocato una finale di Europa League, ho indossato la maglia della nazionale, la speranza è di tornare a farlo».

Ultimo aggiornamento: 11:29 © RIPRODUZIONE RISERVATA