Legia, Michniewicz non fa drammi:
«Abbiamo tenuto testa al Napoli»

Giovedì 21 Ottobre 2021
Legia, Michniewicz non fa drammi: «Abbiamo tenuto testa al Napoli»

Ci aveva sperato Czeslaw Michniewicz, l'allenatore del Legia Varsavia vedeva il pareggio all'orizzonte contro il Napoli. «Fino a quando non abbiamo subito il primo gol, era tutto ok e andava bene. Nel momento in cui inizi a perdere, vengono a mancare le forze e diventa sempre più difficile» ha detto in conferenza. «Anche se penso che ci siano stati momenti in cui potevamo segnare il gol del pareggio, purtroppo non è andata così. Tutti i calciatori si sono pentiti di non aver approfittato di certe situazioni».

LEGGI ANCHE Spalletti, ora testa alla Roma: «Mou pericoloso, vogliamo l'Europa»

«Secondo me abbiamo giocato bene, i primi 80 minuti sono stati importanti ed abbiamo tenuto testa» ha continuato. «Il Napoli è forte, ha avuto più occasioni e ci siamo difesi. Non ce l'abbiamo fatta a rispondere, in dieci minuti abbiamo perso la speranza di poter vincere. Ci tengo a ringraziare tutti, anche se abbiamo perso il match ci ha insegnato molto e traiamo momenti positivi».

© RIPRODUZIONE RISERVATA