Milan fermato dalla Roma
3-3, resta primo in classifica

Lunedì 26 Ottobre 2020 di Alessandro Cristofori
Live Milan-Roma

Non ci si è annoiati a San Siro questa sera.  Milan-Roma termina con un 3-3 che rimarrà alla storia per i tanti episodi che si sono verificati all'interno dei 95 minuti di gioco.
Il Milan parte subito forte e trova il vantaggio con Ibra, bravo ad inserirsi alle spalle dei difensori giallorossi e a raccogliere un assist di Leao che risulterà uno dei migliori in campo del match. La Roma sembra accusare il colpo ma la squadra di Fonseca trova il pari con Dzeko. Il bosniaco va a segno di testa raccogliendo un assist da calcio d'angolo di Lorenzo Pellegrini, da segnalare però l'uscita sbagliata di Tatarusanu chiamato a sostituire Donnarumma. Primo tempo divertente che porta il Milan ad avere tre grosse occasioni nel giro di pochi minuti tra cui un palo colpito da Kjaer.
Nella ripresa la Roma sembra essersi dimenticata di rientrare in campo: dopo dieci secondi rischia di prendere gol ma passano ancora due minuti per capitolare: Leao si beve Karsdorp e serve Saelemaekers che batte Mirante. 
Il Milan ora sembra in controllo ma la Roma anche in contropiede prova a far male, uno spunto di Mkhitaryan provoca una debole respinta di Tatarusanu che porta ad un calcio di rigore: dal replay però, sembra che sia Pedro a commettere fallo su Bennacer. Giacomelli non torna indietro e i giallorossi pareggiano con Veretout.
Dopo pochi minuti un altro rigore dubbio stavolta a favore dei rossoneri. Mancini vorrebbe calciare il pallone ma prende il vuoto, sicuramente non sembra toccare Calhanoglu che cade a terra.  Ibra spiazza Mirante e sembra il ko definitivo per la squadra di Fonseca.
E invece non è ancora finita:  da calcio d'angolo, Ibrahimovic prolunga involontariamente un pallone di Veretout, la sfera finisce a Kumbulla che replica il gol segnato giovedì in Europa League. La gara è di nuovo in parità.
Poco prima del novantesimo Mirante con una parata da contorsionista si oppone a Kessie e Romagnoli al novantacinquesimo colpisce di testa accarezzando il palo. Il Milan rimane in testa alla classifica, la Roma esce indenne da San Siro con la consapevolezza che un po' di concentrazione in più avrebbe potuto fare la differenza.

 

94' - Ultimo brivido del match: Romagnoli di testa raccoglie un cross da calcio d'angolo, il capitano schiaccia a due passi da Mirante ma il pallone sfila a lato di pochissimo

93'- Brutto scontro tra Cristante e Ibanez con quest'ultimo che riporta la peggio ma riesce a rimanere in campo

90' - Quattro minuti di recupero

88' - Occasionissima per il Milan, da calcio d'angolo Kessie riesce a spizzare  e Mirante è deve compiere un miracolo per opporsi alla conclusione el centrocampista.

85' - Fonseca richiama in panchina Veretout ed inserisce Villar

82' - La Roma trova ancora il pareggio: Ottimo corner di Veretout, Ibrahimovic prolunga involtonariamente per Kumbulla che buca alle spalle di tutti e in spaccata trova il 3-3

81' - Le decisioni di Giacomelli sembrano abbiano innervosito un po' la gara: ammonizioni anche per Cristante e Theo Hernandez

80' - Dagli undici metri, Ibrahimovic non sbaglia e spiazza Mirante. Milan di nuovo in vantaggio

78' - Calcio di rigore per il Milan: Ibra cicca di testa ma il pallone arriva comunque a Chalanoglu, Mancini prova a spazzare ma non prende la sfera. Il turco cade a terra e Giacomelli indica il dischetto. Dubbi sulla decisione poiché sembra più Chalanoglu che frana addosso al difensore

77' - Anche Pedro entra a far parte della lista degli ammoniti. Lo spagnolo è colpevole di aver provato a fermare irregolarmente una discesa di Theo Hernandez

75' - Ancora un cambio operato da Fonseca: stavolta ad essere richiamato in panchina è Pellegrini, al suo posto c'è Cristante

74' - Giacomelli ammonisce Ibrahimovic che chiedeva il rigore per un presunto fallo di mano di Mancini: il direttore di gara invece opta per il fallo dello svedese sul centrale romanista.

71' - Pioli inserisce Castillejo per Leao, fuori anche Saelemaekers che lascia il posto a Krunic

70'- Veretout dal dischetto batte Tatarusanu. Il francese riporta la sfida in equilibrio

68'- Calcio di rigore per la Roma: ottima iniziativa di Mkhitaryan che entra in area e prova il tiro, Tatarusanu non trattiene e sul pallone si avventa Pedro, lo spagnolo si scontra con Bennacer e cade a terra. Giacomelli assegna il penalty tra le proteste rossonere. Decisione molto dubbia poiché dal replay sembra che sia Pedro a pestare il piede di Bennacer

67' - Corner di Pellegrini da destra, Mancini prende il tempo a Kjaer ma colpisce male. Palla fuori

66' - Fonseca decide la prima sostituzione: esce Karsdorp e al suo posto entra Bruno Peres

62' - Dzeko torna a vestire i panni del regista offensivo, il numero 9 prova a premiare il movimento senza palla di Spinazzola ma l'esterno giallorosso scivola sul più bello vanificando l'azione

57' - Le squadre iniziano ad allungarsi, occasione per i rossoneri che si ritrovano in cinque contro tre ma Ibra perde il tempo e spreca una ghiotta possibilità

52' - Ottima ripartenza della Roma, Pellegrini serve Mkhitaryan sulla sinistra, l'armeno cerca Dzeko dall'altra parte, il bosniaco riceve e prova il tiro che termina di poco alto sopra la traversa.

48'- Torna in vantaggio il Milan: sulla sinistra Leao salta Karsdorp in velocità, palla in mezzo per Saelemaekers che calcia un rigore in movimento e non sbaglia. 2-1.

46' - Pioli e Fonseca confermano gli stessi undici del primo tempo. La ripresa inizia e il primo pallone toccato è rossonero

 

45' - Non c'é recupero. Termina così il primo tempo

42'- Della battuta si incarica Calhanoglu, il turco spara un missile verso la porta romanista e Mirante risponde presente allungandosi e deviando in corner

41' - Calcio di punizione dal limite per il Milan: Ibrahimovic riceve palla ma Ibanez in ritardo riesce a far cadere a terra il gigante svedese. Ottima occasione per i tiratori rossoneri

39' - Decisivo intervento di Kjaer che interrompe un'azione importante della Roma intercettando un pallone diretto a Mkhitaryan. Corner per la Roma

36' - Partita molto divertente, Dzeko può chiudere un triangolo a centrocampo mandando in porta Pedro, il bosniaco va a terra ma per Giacomelli non c'è fallo

30' - La Roma risponde con due tiri da fuori di Ibanez e Pellegrini, Tatarusanu non è perfetto stilisticamente ma riesce comunque ad opporsi ai tentativi degli avversari

27' - Tre occasioni per i padroni di casa: Theo Hernandez prova il tiro deviato in corner, sugli sviluppi Mirante si oppone a Romagnoli e trenta secondi dopo l'ex Kjaer prende il palo.

22'- Sugli sviluppi del corner, Calhanoglu prova il tiro da fuori, la palla prende velocità con il terreno bagnato e per questo la parata da Mirante è da sottolineare

20' - Il Milan prova a reagire: bravo Calabria che sulla destra raggiunge il fondo e mette in mezzo alla ricerca della testa di Ibrahimovic, lo svedese viene però anticipato da Kumbulla che devia in corner

18' - Giallorossi che sembrano aver beneficiato alla grande del pareggio raggiunto: bavo Pedro a trovare Karsdorp con un lancio perfetto, l'olandese entra in area da posizione defilata ma non riesce a calciare verso la porta rossonera

14' - Pareggio giallorosso: dal corner battuto da Pellegrini, Tatarusanu esce a vuoto e per Dzeko è un gioco da ragazzi staccare più alto di tutti e trovare la rete.

12' - Ancora giallorossi che manovrano sulla sinistra, Pellegrini riceve al limite dell'area e riesce a trovare un corridoio per Mkhitaryan, l'armeno controlla ma al momento del tiro viene murato in calcio d'angolo

8' - Primo squillo della Roma che costruisce un'ottima azione sulla corsia sinistra: Dzeko e Mkhitaryan dialogano molto bene, il bosniaco in area prova a calciare in porta ma Kjaer devia in calcio d'angolo

5' - Ancora Milan in possesso palla con la Roma che sembra debba ancora prendere le misure: Ibrahimovic prova a servire Bennacer, ma la palla è troppo lunga e Mirante blocca in uscita

2' - Vantaggio milanista al primo affondo: ottima azione che parte dalla difesa rossonera, la palla finisce a Leao che alza la testa e serve Ibrahimovic che alle spalle di Kumbulla tocca quel tanto che basta per mandare a vuoto Mirante.

1' - Inizia la partita il primo pallone toccato è della Roma

Live Milan-Roma, diretta da San Siro per il posticipo della quinta giornata. Fonseca ripropone Karsdorp dal primo minuto e conferma Kumbulla al centro della difesa. Pioli recupera Calahanoglu che insieme a Saelemaekers e Leao, supporterà Ibrahimovic.

 

Milan (4-2-3-1): Tatarusanu; Calabria; Kjaer, Romagnoli, Theo Hernandez: Kessie, Bennacer; Saelemaekers, Calhanoglu, Leao; Ibrahimovic

All: Pioli

Roma (3-4-2-1): Mirante; Ibanez, Mancini, Kumbulla, Karsdorp, Veretout, Pellegrini, Spinazzola; Pedro, Mkhitaryan; Dzeko

All: Fonseca

 

 

 

 

Video

 

Ultimo aggiornamento: 1 Novembre, 17:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA