Maradona, messa nella casa-museo:
tanti fan in preghiera per Diego

Venerdì 26 Novembre 2021
Maradona, messa nella casa-museo: tanti fan in preghiera per Diego

Una casa che é un pezzo di storia, l’inizio della gloriosa storia di Diego Armando Maradona. Gli omaggi di tutto il mondo per il Pibe sono passati anche da lì, da Calle Lascano 2257, la prima abitazione della famiglia Maradona tra il 1977 e il 1980, dopo gli anni a Villa Fiorito e prima dell’epopea europea del número Diez. Anche lí, gli amanti di Maradona hanno voluto lasciare il segno, con una messa in ricordo del Pibe a un anno esatto dalla sua scomparsa, il 25 novembre di un anno fa.

LEGGI ANCHE Maradona, il grande abbraccio di Napoli: fiaccolata ai Quartieri spagnoli, esplode l'amore

Quella casa che resta un pezzo di storia oggi la storia la contiene per davvero: sì, perché da qualche anno é conosciuta come la “Casa De Dios”, nel 2015 si é trasformata in un vero e proprio museo e da quando Maradona non c’è più tanti suoi tifosi la usano come luogo di pellegrinaggio. Lo é stato anche ieri, con la celebrazione del ricordo di Diego è un omaggio al Pibe. Nei giorni scorsi, gli ex compagni della nazionale di Diego e anche sua figlia Dalma hanno fatto visita alla casa-museo che é il vero punto di partenza della vita di Maradona. Dove già sognava di essere il più forte del mondo.

Ultimo aggiornamento: 07:50 © RIPRODUZIONE RISERVATA