Maradona può già lasciare la clinica:
«Caso covid? Nessun rischio»

Martedì 10 Novembre 2020

«Diego sta bene, vorrebbe già uscire di qui e tornarsene a casa». Leopoldo Luque torna a parlare con la stampa, il medico personale di Diego Armando Maradona ha raccontato degli ultimi sviluppi della vicenda dell'ex stella argentina, operato lo scorso mercoledì per un edema al cervello. «Con lo staff medico stiamo valutando la possibilità di dimetterlo nelle prossime ore», ha detto indicando il prossimo mercoledì come ipotetico giorno per l'uscita dalla clinica.

LEGGI ANCHE Maradona furioso in clinica per il pari del Gimnasia

«Dobbiamo valutare tutti i suoi parametri clinici, ma c’è un continuo miglioramento. Quando uscirà da qui discuteremo di come proseguire la terapia a casa anche con la sua famiglia» ha continuato Luque. Nella Clinica Olivos di Buenos Aires che ospita Maradona, crescono i contagi da covid, un fattore che preoccupa i fan di Diego: «Ormai i contagi sono all’ordine del giorno e se ne ha notizia ovunque, ma stiamo seguendo tutti i protocolli di sicurezza alla perfezione», ha concluso Luque. 

Video

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA