Mazzarri a Cagliari, Walter riparte
con gli anni di Napoli nel cuore

Giovedì 16 Settembre 2021 di Roberto Ventre
Mazzarri a Cagliari, Walter riparte con gli anni di Napoli nel cuore

Walter Mazzarri riparte da Cagliari, il tecnico toscno che ha vissuto gli anni più belli a Napoli. Quattro stagioni indimenticabili sulla panchina azzurra con il successo indimenticabile della coppa Italia nel 2012 (vittoria in finale sullla Juventus all'Olimpico) e il secondo posto nel 2013 con gli azzurri in corsa scudetto fino a poche giornate dalla fine. 

Quello di Mazzarri era un Napoli d'assalto che esaltava al massimo le caratteristiche di Cavani e Lavezzi e ruotava intorno a Hamsik, vero e proprio uomo squadra. Una squadra che non mollava mai riuscendo spesso a trovare il risultato positivo negli ultimi minuti al termine di rimonte esaltanti. Notti magiche anche in Champions League, quel Napoli riuscì a battere al San Paolo il Manchester City di Mancini (2-1) qualificandosi poi nel girone insieme al Bayern Monaco e nell'andata degli ottavi di finale il Chelsea per 3-1 (Napoli che venne poi eliminato per la sconfitta per 4-1 ai tempi supplementari subita nella sfida di ritorno a Stamford Bridge.

Si allarga così il numero di allenatori toscani in serie A: Allegri è alla guida della Juventus, Spalletti sulla panchina del Napoli. Con l'arrivo di Mazzarri al Cagliari si allargheranno quindi gli scontri diretti tra gli allenatori toscani della serie A. Ovviamente molto atteso sarà  il match del Cagliari contro il Napoli allo stadio Maradona con il ritorno di Mazzarri da avversario programmato per  il 26 settembre e cioè tra appena una decina di giorni 

Ultimo aggiornamento: 17 Settembre, 07:20 © RIPRODUZIONE RISERVATA