Milan, Ibrahimovic operato
al ginocchio sinistro: stop 8 settimane

Venerdì 18 Giugno 2021 di Salvatore Riggio
Milan, Ibrahimovic operato al ginocchio sinistro: in campo tra otto settimane

Ibrahimovic è stato operato a Roma al ginocchio sinistro. La terapia conservativa non ha funzionato come dovrebbe: l’allarme era già stato lanciato in tempi non sospetti dal c.t. della Svezia, Janne Andersson, prima dell’inizio degli Europei. Per questo motivi l’attaccante rossonero è finito sotto i ferri, come ha comunicato il club di via Aldo Rossi. È stato operato in artroscopia «presso l’UPMC Salvator Mundi International Hospital di Roma. L’intervento di cleaning articolare è stato eseguito con successo dai chirurghi Volker Musahl e Fabrizio Margheritini, alla presenza del Direttore medico rossonero Stefano Mazzoni e del consulente ortopedico del Club Roberto Pozzoni».

Milan stregato da Ziyech. Ma l'affare si può fare solo ad una condizione

Da quanto emerge, Zlatan sta bene ed inizierà, da subito, il percorso riabilitativo. I tempi di recupero? Quattro settimane per iniziare a correre e otto settimane per tornare in campo, se non ci saranno complicazioni. Calendario alla mano, Stefano Pioli potrà averlo a disposizione – anche solo la panchina – all’inizio del campionato, nel weekend del 21-22 agosto. Per rivederlo titolare, è ipotizzabile, bisognerà aspettare metà settembre dopo la sosta delle Nazionali. Anche perché Ibrahimovic dovrà mettere poco alla volta minuti nelle gambe.

 

Ultimo aggiornamento: 18:41 © RIPRODUZIONE RISERVATA