Milan-Juve, che sfida per Kaio Jorge. E il Santos conferma: «Sì, è arrivata un'offerta»

Domenica 25 Luglio 2021 di Eleonora Trotta
Milan-Juve, che sfida per Kaio Jorge. E il Santos conferma: «Sì, è arrivata un'offerta»

Un ritorno alla Juventus resta il suo primo e indiscusso obiettivo. Ma Miralem Pjanic per ora non chiude le porte alle altre opportunità. Tra le società della Serie A va ricordata così l’Inter, che due giorni fa ha incontrato l’agente del bosniaco, Fali Ramadani, per sondare il terreno. Mentre all’estero risultano contatti con Psg, Tottenham e Chelsea. Insomma l’addio dell’ex Roma, scaricato dal Barcellona, è scontato ma da qui alle prossime settimane andranno approfondite tutte le piste. Senza ovviamente dimenticare l’alto gradimento per i bianconeri. Come già raccontato infatti su queste pagine, infatti, pur di tornare a lavorare con Allegri il classe ’90 è disposto ad abbassarsi l'ingaggio da 6,5 milioni di euro a stagione. I contatti proseguiranno quindi anche nei prossimi giorni, con una certezza: l’accelerazione ci sarà solo dopo ferragosto, quando il calciomercato entrerà in una fase caldissima.

Kaio Jorge, le conferme dal Brasile

A proposito di alte temperature, è bollente il telefono del Santos per Kaio Jorge. «C’è una proposta del Benfica - ha confermato il presidente della società Andres Rueda, a Globo Esporte -. La stiamo valutando per dare una risposta. Io avrei voluto rinnovare il contratto e tenerlo per altri cinque anni. Cercheremo la situazione migliore per il club e per lui». Milan e Juventus restano le società più interessate all'attaccante classe 2002. Il club rossonero sta cercando di sfruttare gli ottimi rapporti con gli intermediari dell'affare, ma proprio nelle ultime ore è arrivato un rilancio importante della Vecchia Signora

 

 

Ultimo aggiornamento: 19:12 © RIPRODUZIONE RISERVATA