Milan-Roma, torna la paura:
positivi Donnarumma e Hauge

Lunedì 26 Ottobre 2020 di Salvatore Riggio

Torna la paura coronavirus al Milan. A poche ore dal match di San Siro contro la Roma, sono risultati positivi al tampone Gigio Donnarumma e Hauge. In un colpo solo Stefano Pioli perde due elementi importanti della sua squadra. Tra l'altro, il giovane talento norvegese era andato in gol giovedì nel finale in casa del Celtic Glasgow in Europa League. In passato c'erano stati i casi di Rafael Leao, Duarte, Gabbia e Ibrahimovic. Lo svedese era poi guarito e aveva deciso il derby contro l'Inter con una doppietta. Non solo i giocatori. Ci sono contagiati all’interno dello staff rossonero. «Gli esiti pervenuti ieri sera dal laboratorio hanno riscontrato una positività al tampone di Gianluigi Donnarumma, Jens Petter Hauge e di altri tre membri del gruppo squadra. Tutti sono asintomatici, sono stati immediatamente sottoposti ad isolamento domiciliare e sono state informate le autorità sanitarie locali». Da ricordare che venerdì scorso il Milan aveva deciso di sospendere tutte le attività del settore giovanile, Primavera esclusa, per il verificarsi di alcuni casi nelle squadre nel vivaio. 

 

Ultimo aggiornamento: 20:10 © RIPRODUZIONE RISERVATA