Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Sfuma il sogno dell'Ucraina:
ai Mondiali in Qatar ci va il Galles

Domenica 5 Giugno 2022
Sfuma il sogno dell'Ucraina: ai Mondiali in Qatar ci va il Galles

Il Galles batte 1-0 l'Ucraina a Cardiff nella finale dei playoff, assicurandosi il 13esimo e ultimo posto per le nazionali europee ai Mondiali in Qatar e facendo sfumare il sogno qualificazione degli ucraini. L'unica partecipazione alla fase finale del torneo risaliva al 1958 per i Dragoni, che saranno inseriti nel gruppo B con Inghilterra, Iran e Stati Uniti. 

I giocatori del Galles festeggiano in campo l'impresa di rigiocare nella fase finale del Mondiale dopo 64 anni, in totale contrasto con le lacrime e lo sconforto dei nazionali ucraini, pur sostenuti dagli applausi dei tanti loro tifosi giunti a Cardiff all'inseguimento di un sogno. Tra i più disperati, sotto la pioggia battente, Andriy Yarmolenko, l'attaccante del West Ham che deviando di rete nella propria porta una punizione di Bale, al 34' del primo tempo, ha decretato la condanna della sua squadra. Lo stesso Bale, capitano del Galles, ha raggiunto gli avversari sotto la curva del tifo ucraino, applaudendoli e cercando di confortarli. 

Ultimo aggiornamento: 21:52 © RIPRODUZIONE RISERVATA