Jovic e il Napoli più lontani:
ora è il primo obiettivo del Milan

Venerdì 22 Maggio 2020
Prima Ralf Rangnick, il nuovo allenatore che detterà le linee guida, poi la punta che dovrà rinforzare l'attacco e sostituire anche Zlatan Ibrahimovic, che non resterà a Milano a sei mesi dal ritorno in città. Questi i piani del Milan che in cima alla lista acquisti ha messo il nome di Luka Jovic, il serbo del Real Madrid che piace tanto anche al Napoli.

LEGGI ANCHE Napoli-Everton, parla Gremio: «25 milioni non sono abbastanza»

Gli azzurri hanno visto in lui una possibile pedina di mercato da rilanciare con una mossa importante il prossimo anno, dopo una stagione negativa in maglia Real Madrid, e l'infortunio di qualche giorno fa al piede poteva aumentare le chances di cessione verso Napoli. I rossoneri, però, secondo quanto riportato da Sportmediaset, sarebbero in vantaggio sul serbo perché non giocherebbero al ribasso con il club spagnolo, che non vuole perdere del tutto l'investimento di 60 milioni di euro fatto un anno fa per lui.  © RIPRODUZIONE RISERVATA